Impianto gpl 2Fuel Vialle

VialleGrazie alla ricerca tecnologica ed all'esclusivo sistema LPI Vialle 2fuel, la Baldi & Govoni può offrire un impianto valido e testato che contribuisce alla prevenzione dei problemi alle valvole e sedi valvole di alcune marche e modelli di auto, allargando così la gamma di applicazioni per la conversione a gpl.

L'impianto Vialle 2fuel è nato ed è stato sviluppato sulle auto per le quali normalmente si sconsiglia la trasformazione a gpl.

Esempio grafico dell'attivazione del 2Fuel su un 6 Cilindri

Esempio grafico dell'attivazione del 2Fuel su un 6 Cilindri

Attivazione in automatico software 2FUEL alla velocita' di 120km/h in 5ta marcia su un motore a 6 cilindri. Sono evidenti le iniezioni di benzina che si seguono ad intervalli sui diversi cilindri. Al momento in cui viene iniettata benzina, i tempi di iniezione dell'iniettore a GPL di quel cilindro sono pari a 0 msec. (iniettore chiuso).

Gli intervalli e la lunghezza tra una spruzzata di benzina e l'altra, dipendono dal carico motore, regime e dalla percentuale effetto 2FUEL precedentemente determinata in fase di sviluppo dell'auto (sulla base delle caratteristiche delle valvole/sedi valvole).

Attivazione strategia 2FUEL a 160km/h in 5ta

Attivazione strategia 2FUEL a 160km/h in 5ta

L'intensità e la frequenza di attivazione e' ben visibile in base al carico motore.

Se si fa una analisi tra i due grafici, si nota che la frequenza dell'attivazione della strategia 2FUEL sul grafico 2 sono più elevati rispetto al grafico 1. Anche l'intensità sul grafico 2 è più elevata (l'iniettore a GPL rimane quindi più a lungo chiuso). La spiegazione della maggiore frequenza e lunghezza degli intervalli a benzina, è da ricercare nell'incremento della velocità da 120km/h a 160km/h. L'incremento della velocità aumenta naturalmente anche il carico motore ed il regime.

L'incremento del consumo di benzina dipende da:
- Lo stile di guida del guidatore. Ad elevati carichi motore, regimi e velocità, l'attivazione del software 2FUEL avviene più frequentemente.
- Strategia software variabile per ogni tipo di auto/motore e da determinare in fase di applicazione dedicata per quella determinata auto/motore.

In generale, installando questo tipo di impianto rispetto ad uno tradizionale, si presume un aumento dei consumi di benzina tra il 2% ed il 4% al posto del GPL ma una conseguente diminuzione dei problemi alla testata e degli interventi in manutenzione (registrazione valvole, pulizia iniettori benzina, usura pompa benzina).

Video funzionamento impianto 2fuel Vialle:


Ecco l'elenco di autovetture a cui abbiamo già installato l'impianto Vialle 2fuel con successo:

Nissan Qashqai
Mercedes Classe B
Toyota Corolla
Toyota Rav 4
Ford Mondeo
Ford S-max
Mazda 6
Volvo V50
Volvo V70
Subaru Outback
Alfa 159

Trasformazione Gpl
Nissan Qashqai 2.0 16v
2FUEL VIALLE

Esempio di Trasformazione Impianto 2FUEL VIALLE

Particolare degli ugelli porta iniettori inseriti nel collettore

Esempio di Trasformazione Impianto 2FUEL VIALLE

Ugelli porta iniettori inseriti direttamente su collettore di aspirazione

Esempio di Trasformazione Impianto 2FUEL VIALLE

Collettore completo di iniettori

Esempio di Trasformazione Impianto 2FUEL VIALLE

Testata motore senza collettore di aspirazione

Esempio di Trasformazione Impianto 2FUEL VIALLE

Particolare centralina di iniezione

Esempio di Trasformazione Impianto 2FUEL VIALLE

Particolare del regolatore di pressione

Esempio di Trasformazione Impianto 2FUEL VIALLE

Particolare porta fusibili

Esempio di Trasformazione Impianto 2FUEL VIALLE

Particolare del commutatore

Esempio di Trasformazione Impianto 2FUEL VIALLE

Montaggio ultimato del vano motore

Esempio di Trasformazione Impianto 2FUEL VIALLE

Montaggio ultimato

Officina specializzata
installazione impianti Gpl e Metano